Il bonifico di tipo postale: tutto quello che devi sapere

Poste Italiane, dopo la sua privatizzazione, è oggi diventato uno dei maggiori protagonisti del mercato italiano e non solo. Infatti, si tratta di un istituto che sempre più offre ai suoi clienti dei prodotti finanziari molto validi e innovativi che rispondo alle più moderne e disparate esigenze. Se anche tu intendi avvicinarti a questo istituto bancario, ecco alcune informazioni che possono risultare più che utili in merito ad alcune operazioni come il bonifico postale.

Le operazioni con Banco Posta

I possessori del conto corrente di Poste Italiane, Banco Posta che può anche avere delle funzioni extra come l’home banking, possono eseguire il bonifico di tipo postale, il quale ha delle caratteristiche che dovresti conoscere più nel dettaglio. Il bonifico ti consente di trasferire somme di denaro presso un altro conto corrente bancario o anche postale, comprese le carte prepagate e di bancomat se hanno un loro codice Iban. Con il conto Banco Posta si può eseguire questo tipo di operazioni sia da un qualsiasi sportello, facile da trovare grazie alla capillare presenza di Poste Italiane sul territorio, ma anche comodamente da casa tua se hai un conto con le pratiche funzioni di home banking. Nel primo caso, dovrai compilare un modulo dove riporti tutti i dati necessari per eseguire il bonifico postale; presso ogni ufficio puoi trovare il modello che ti serve e anche compilarlo al momento se non lo hai fatto in prima. Va detto che un bonifico eseguito con un conto postale non ha differenze sostanziali con un bonifico bancario dato che l’esecuzione è identica.

Le differenze del bonifico postale riguardano altri dettagli come, per esempio, l’importo massimo che può essere trasferito tra i correntisti con conto postale. Inoltre, le commissioni dei bonifici postali sono uguali senza distinzione, a differenza dei bonifici bancari che applicazioni commissioni diverse in base al tipo di conto che hai. Che il bonifico sia online che allo sportello, la commissione applicata da Poste Italiane è la medesima. Inoltre, Poste Italiane ti permette di eseguire il bonifico in qualsiasi sportello disseminato sul territorio in maniera che tu posa eseguirlo indifferentemente dal posto in cui ti trovi: il bonifico bancario spesso deve esser fatto presso la medesima banca dove hai aperto il conto corrente.

Come eseguire il bonifico

Effettuare un bonifico di tipo postale è davvero molto semplice, soprattutto se hai un numero di telefono di Poste Mobile associata al tuo conto postale. Il bonifico diventa ancora più faleci e veloce da eseguire se hai un conto postale con funzioni di home banking così da poterlo fare comodamente da casa tua tramite internet. Scarica la app di Poste Italiane sul tuo smartphone potrai avere informazioni sul tuo conto postale nonché eseguire alcune operazioni come il bonifico senza andare in ufficio.

Ricorda che per eseguire un bonifico, sia esso anche diverso da quello postale, hai bisogno di alcuni dati come nome e cognome del titolare del conto ricevente, ragione sociale nel caso in cui si tratti di un soggetto non fisico, e l’iban, cioè il codice identificativo del conto ricevente.